MUSEO DIOCESANO
ARTE SACRA

Piazza Sant'Amato, Nusco (Av)

Arcidiocesi di
Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia
Il Museo Diocesano dell’Arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia si propone, innanzitutto, di far conoscere la storia di fede dell’Altirpinia, attraverso un percorso di conoscenza delle testimonianze storico-artistiche realizzate, nel corso dei secoli, dalle singole comunità credenti, che costituiscono l’odierna Chiesa locale.

E’ un cammino a ritroso nella storia, che permette di ripercorrere le vicende di ben sette Chiese locali, Conza, Sant’Angelo dei Lombardi, Nusco, Bisaccia, Montemarano, Monteverde e Frigento, presenti nel passato sul territorio e confluite nell’odierna circoscrizione ecclesiastica.
Ad ognuna di queste Chiese è riservato uno spazio all’interno del percorso espositivo, distribuito negli ambienti abitati dai vescovi di Nusco.
Statue, dipinti, arredi liturgici, sono esposti secondo un criterio dinamico, che prevede una rotazione temporale, in modo da creare una sinergia con le singole comunità parrocchiali, per favorire l’espandersi del museo nel territorio e creare nuovi spazi espositivi a livello locale.

Questo luogo, che per scelta conserva un carattere “famigliare”, avendo mantenuto intatto in alcuni ambienti la stessa disposizione originaria del mobilio e degli arredi, deve ritenersi la “casa” di ogni figlio di questa Chiesa, luogo della memoria dove, attingendo alla ricchezza del passato, si possa progettare un futuro di speranza per tutti.